Modena Run4Rare 2020

La città di Modena si è tinta di fucsia, che rappresenta uno dei colori che compongono il logo del Rare Disease Day , con le magliette dei partecipanti della corsa non competitiva #ModenaRun4Rare, giunta quest’anno alla sua sesta edizione, in occasione della XIII Giornata Mondiale delle Malattie Rare.

L’edizione di quest’anno del 23 Febbraio ha visto una grande partecipazione, con più di tremila presenze, fra corridori e camminatori, di tutte le età, presso il parco Novi Sad di Modena.

La manifestazione è stata organizzata dal CSI - Centro Sportivo Italiano e Sanofi Genzyme, con il patrocinio del Comune di Modena di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare Onlus e la collaborazione del Coordinamento Podistico Modenese.

Testimonial di eccezione,  Roberta Tino, mamma di Simone, un bambino affetto da una malattia rara, la sindrome di Xia-Gibbs. Roberta e Simone, insieme a Mohamed Moro ed Alessia Bellino - già testimonial delle precedenti edizioni della Modena Run4Rare - hanno percorso i 10 km contribuendo così a lanciare un messaggio di speranza e di forza.

La testimonianza di Roberta, mamma e anche Presidente della “Associazione Sindrome di Xia-Gibbs Italia”, la #ModenaRun4Rare è diventata soprattutto un appuntamento  per riflettere e sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle patologie rare, unitamente a tutte le altre iniziative svoltesi in Italia e nel mondo, durante la Giornata Internazionale della Malattie Rare.

 

A fine corsa, c’è stata la premiazione delle scuole che hanno contribuito maggiormente con la partecipazione dei loro ragazzi: vincitrici la scuola primaria Rodari di Modena, seguita dalla scuola media Mattarella e dalla scuola Leopardi.

 

Non solo: per l’occasione la torre della Ghirlandina, simbolo della città modenese, si è illuminata di fucsia nei due weekend 22-23 febbraio e 29 febbraio – 1 marzo. Il 1 marzo si è tenuta a Roma la #Run4Rare promossa da Uniamo F.I.M.R. Onlus (Federazione Italiane Malattie Rare).

Guarda il video del canale YouTube Sanofi TV per rivivere insieme i momenti della  #ModenaRun4Rare di quest’anno:

 

 

MAT-IT-2000157